Gustibus

Gustibus con Laura Bottomei

La7 inaugura il 2019 parlando di abbigliamento professionale, scegliendo il brand Circuito da lavoro
La puntata di ‘Gustibus’ con protagonista Circuito da lavoro sarà trasmessa Domenica 13 Gennaio alle ore 11,00 su La7.

Gustibus con Laura Bottomei“Italia da gustare…Italia più bella”. Riparte domenica 13 gennaio 2019, dopo la pausa natalizia, il fortunatissimo programma ‘Gustibus’ dedicato alla cucina e ai prodotti del settore agroalimentare e vinicolo condotto da Roberta De Matthaeis. Per questa prima puntata di inizio anno, l’invitato speciale e Ambasciatore del Gusto Anthony Peth è approdato a San Cesareo, cittadina alle porte di Roma, per conoscere Circuito da lavoro e i suoi abiti professionali 100% made in Italy per la ristorazione e l’ospitalità.

Una puntata diversa, “non convenzionale”, alla scoperta di una realtà produttiva giovane e innovativa come il concetto stilistico di cui si fa promotrice: fondere l’eccellenza della moda con l’eccellenza del food per vestire identità, immagine, chefs stellati e format di nuova gen

Gustibus con Laura Bottomei

erazione. Il programma, infatti, ha scelto non a caso questa azienda incastonata in un territorio dalla fortissima tradizione gastronomica che oggi, con il suo bagaglio di storia e di eccellenza, punta all’innovazione attraverso esperienze diversificate.

A guidare Anthony Peth e il pubblico di ‘Gustibus’ in questo viaggio nel fashion&food sarà la stilista di Circuito da lavoro Laura Bottomei, che nella puntata di Domenica 13 Gennaio alle ore 11 su La7, mostrerà come anche la ristorazione può vestire congusto grazie ad un abito dallo stile ricercato che coniuga la praticità e la funzionalità delle attività alla qualità e all’eleganza made in Italy. Così come il design che segue le caratteristiche del tipo di ristorazione e di ospitalità, i tessuti scelti in base alle nuove tecniche di cottura, o la valorizzazione delle figure uomo/donna con linee e accessori in base alle molteplici declinazioni del food, in cucina ma anche in sala per l’accoglienza.